Dalle auto al golf passando per il calcio: Roberto Bianchi parla del suo “booking” per golfisti nato nel 2006. La grande novità del 2020 si chiama “Olio Dante”: prima tappa sabato 1 marzo a l’Albenza.

Ha iniziato lavorando nel mondo delle auto come CRM (Customer relationship management) in Alfa Romeo, per poi passare al calcio – grazie anche alla passione sfrenata per l’Inter che ancora oggi rimane la sua squadra del cuore – dove ha organizzato e gestito eventi. Qualche anno dopo è stata la FIG a chiamarlo per gestire alcuni eventi sul Challenge Tour e European Tour e da qui è subito nata la passione per il golf che, anno dopo anno, è diventato un amore a tempo pieno.
Dall’entusiasmo e dall’esperienza maturata in Italia e in giro per il mondo, tredici anni fa Roberto Bianchi ha deciso di mettere a disposizione le sue diverse capacità professionali collaudate nell’ambito dello sport marketing e della comunicazione, fondando Garedigolf.it.
“Una società che oggi è in grado di offrire supporto e consulenza integrata alle aziende che vogliono rafforzare il loro brand-image e promuovere prodotti e servizi nel mondo del golf – dice Bianchi -. Siamo presenti sul mercato come uno strumento di contatto per i golfisti in modo innovativo e dinamico: organizzazione e gestione di circuiti e gare su tutto il territorio nazionale, dove i giocatori possono misurarsi e divertirsi su percorsi affascinanti e prestigiosi”.

Roberto Bianchi

Possiamo definire Garedigolf.it un vero e proprio “booking” per golfisti?
“Direi di sì. La nostra piattaforma permette al golfista di prenotare un posto in gara, anche a distanza di tempo, bloccandolo fino al momento dell’iscrizione e allo stesso tempo garantendo sempre il costo migliore”.
Alcuni numeri?
“Attualmente abbiamo a disposizione oltre 200 gare; si può scegliere fra diversi importanti circuiti e gare dei brand migliori in programma sia nei weekend, sia infrasettimanali nei Golf club più importanti d’Italia”.
Ci sono costi extra per chi usa i vostri servizi?
“Nessun costo: mi piace dire che noi non facciamo “prigionieri”, quindi siamo un partner ideale per il giocatore. Chi si appoggia a Garedigolf.it può beneficiare di servizi a 360° senza nessun tipo di tesseramento o iscrizione, un modo semplice e libero per potere giocare a golf dove e quando vuole, sempre con agevolazioni eccezionali”.
Garedigolf Challenge 2020 anno secondo: come funziona?
“Semplice: si gioca dove e quando si vuole: ci si può iscrivere a gare dei nostri partner o a gare con acceso diretto alla finale che anche quest’anno si disputerà a Tocinasco, per l’esattezza mercoledì 28 ottobre. Sarà un vero e proprio evento”. (guarda il regolamento: CLICCA QUI)
E dei premi fedeltà cosa ci dice?
“Il nostro nuovo Club Executive è un programma che assicura vantaggi esclusivi di ogni genere: sconti su attrezzatura, benefit e agevolazioni che variano a seconda della tipologia merceologica. Chi aderisce gratuitamente a Club Executive raccogliere punti acquistando semplicemente il green fee delle gare pubblicate sul nostro sito. I premi? Veramente belli, vi invito a consultare il nuovo catalogo 2020 pubblicato sul nostro portale”. (guarda il catalogo CLICCA QUI)
A proposito di 2020: organizzerete un nuovo circuito, può anticiparci la grande novità?
 “Abbiamo da poco siglato una partnership con Olio Dante, storico brand italiano che per la prima volta si affaccia al mondo del golf. Stiamo definendo gli ultimi dettagli organizzativi, ma posso anticipare che la prima gara si giocherà sabato 1 marzo partendo dallo splendido percorso del Golf Club Albenza”.

 

 

 

@Riproduzione riservata