Nel giro finale ha sorpassato Rory McIlroy (poi quarto) rafforzando anche la sua leadership mondiale. nel Barracuda Championship (PGA Tour) successo di Morikawa (25° Pavan).

Vincendo con 264 colpi (68, 67, 64, 65: -16) il WGC-FedEx St. Jude Invitational, terzo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championships disputato al TPC Southwind di Memphis (par 70), nel Tennessee, Brooks Koepka ha rafforzato la sua leadership mondiale. Con un gran 65 finale (-5, cinque birdie), l’americano ha messo fuori gioco Rory McIlroy (al comando dopo tre turni, poi finito quarto), che lo sopravanzava di un colpo, e haarricchito il suo palmarès con il primo titolo WGC che va ad unirsi a ben quattro major (in 23 mesi) e a due altri tornei del PGA Tour, oltre a un successo sull’European Tour, due nel Japan Tour e quattro (di cui uno nel Montecchia Open, 2013) nel Challenge Tour da cui è decollato.
Il miglior score di giornata è stato realizzato da Webb Simpson (64, -6, un eagle, cinque birdie, un bogey) che si è clasificato secondo 267 colpi (-13), così come Keith Mitchell che ha però chiuso al 39° posto con 278: -2; terzo posto per Marc Leishman (268, -12), mentre in quarta posizione McIlroy è stato agganciato da Tommy Fleetwood e da Matthew Fitzpatrick.
Sempre fuori da giochi per la vittoria finale Justin Rose, 11° con 273 (-7), Jordan Spieth e Justin Thomas 12.i con 274 (-6), e Dustin Johnson, 20° con 275 (-5), numero due al mondo e a segno nel FedEx St. Jude Classic in calendario nel 2018 come torneo normale del circuito. Ancor più anonime le prestazioni di Sergio Garcia e Jason Day, 40.i con 279 (-1), di Bryson De Chambeau, 48° con 281 (+1), e di Phil Mickelson, 57° con 288 (+8).
Brooks Koepka ha ricevuto un assegno di 1.745.000 dollari su un montepremi di 10.250.000 dollari.
PGA TOUR: LA STABLEFORD VINTA DA MORIKAWA, 25° PAVAN – Andrea Pavan si è classificato al 25° posto con 31 (4 9 11 7) punti nel Barracuda Championship (PGA Tour) disputato sul percorso del Montreux G&CC (par 72), a Reno nel Nevada. La gara si è disputata con una formula stableford modificata in cui si assegnavano 8 punti per un albatross, cinque per un eagle, due per un birdie, zero per il par e se ne perdevano uno per un bogey e tre per un doppio bogey o altro.
Si è imposto con 47 (13 7 13 14) Collin Morikawa, 22enne di Los Angeles (California), passato pro quest’anno dopo una buona carriera da dilettante e che ha onorato nel migliore dei modi la Temporary Memberhip, da poco acquisita, entrando ora nel circuito con l’esenzione. Con sette birdie ha sorpassato Troy Merritt (44), leader dopo 54 buche, ed è stato gratificato con un assegno di 630.000 dollari su un montepremi di 3.500.000 dollari. In terza posizione con 40 John Chin e Robert Streb, in quinta con 39 Bronson Burgoon e in sesta con 38 Tom Hoge.

RISULTATI

 

@Riproduzione riservata