Il giocatore di casa si è imposto nel Lordo nella seconda tappa dell’India Golf Cup. Prossimo appuntamento il 13 aprile al Royal Park I Roveri.

Dopo la tappa inaugurale disputata in Liguria (Garlenda), il circuito “India Golf Cup 2019” (venti appuntamenti) si è spostato in Lombardia, è più precisamente alla Pinetina dove si sono dati appuntamento oltre cento golfisti.
A dominare la classifica della categoria Lordo è stato il giocatore di casa Flavio Ferloni che ha chiuso le diciotto buche con 33 punti, precedendo Giovanni Arcadi che, con 36 punti, si è aggiudicato la Prima Categoria davanti a Patrizia Tedeschi e Andrea Peviani.

Giovanni Arcadi

In Seconda categoria si è imposto Domenico Romeo con 39 punti, gli stessi di Giorgio Basiglio che si è dovuto accontentare della piazza d’onore davanti a Stefano Napolitani. In Terza categoria il successo è andato a Silvana Borsetti (37 punti) davanti a Leopoldo Caporali e Mauro Marras.
Come da regolamento il 1° Netto delle tre categorie e il 1° Lordo hanno acquisito il diritto di partecipare alla finale Nazionale che si giocherà martedì 1 ottobre al Golf Ambrosiano: il 1° Netto di 1a, 2a e 3a categoria e il 1° Lordo di questa finale staccheranno poi il biglietto per la Gara Internazionale IGC inserita nel programma Viaggio “Race to Spain” che si giocherà nel febbraio 2020.
Gli altri premi della tappa disputata alla Pinetina sono andati a Maria Luisa Iemoli (1a Lady), Margherita Bugatti                            1° Juniores) e Roberto Taddei (1° Seniores); il nearest to the pin maschile è stato vinto da Roberto Taddei e quello femminile da Gabriela Cotti Musio.
Prossimo appuntamento (terza tappa) sabato 13 aprile sul percorso del Royal Park I Roveri (Fiano – Torino).

SITO INTERNET INDIAGOLF CUP

 

@Riproduzione riservata