Alla Pinetina gara inaugurale della AGN che nel 2021 organizzerà un circuito che prenderà il via il 13 marzo. La chiusura a metà ottobre con una Pro-Am.

Adesso è ufficiale: nata nel 2003, l’Associazione Golfisti Nerazzurri si è trasformata in “Inter Club Amici Golfisti Nerazzurri” e a fine novembre ha iniziato la sua attività con una gara di presentazione che ha visto impegnati sul percorso della Pinetina ben 112 giocatori. La 4 Palle Stableford denominata AGN By Tec Cargo Italia, aperta a tutti, è stata vinta dalla coppia Franco Tosi-Luigi Ghisleri che con 37 punti si è aggiudicata il primo Lordo, mentre Edoardo Bulgheroni e Lamberto Biffi si sono imposti nel Netto con 44 punti. Per la cronaca la prima coppia Soci AGN è invece risultata quella formata da Etsuko Ichida e Luca Moruzzi (per vedere il foglio premiati CLICCA QUI).
La sede dell’Inter Club Amici Golfisti Nerazzurri si trova al Centro Sportivo La Pinetina di Appiano Gentile, adiacente al Centro Sportivo Suning, e il Consiglio direttivo è composto dal presidente Massimo Mazzantini (Amministratore Delegato Tec Cargo Italia), dai consiglieri Roberto Bianchi (segretario), Giovanni Magni (professionista PGAI) e Christian Giancola.
Tra gli appuntamenti più importati del 2021 figura il Challenge Inter Golf che partirà sabato13 marzo dalla Pinetina (Garedigolf.it di Roberto Bianchi, interista di vecchia data, sarà il partner d’eccezione per l’organizzazione e la promozione delle gare).
Il circuito, il cui calendario è in fase di completamento, prevede una quindicina di tappe sui più prestigiosi campi del nord Italia tra cui Monticello, Gardagolf, Robinie, Tolcinasco, Brianza, Rovedine, Verona e Carimate. La conclusione è prevista per la metà di ottobre, sempre alla Pinetina, con una esclusiva Pro Am che potrebbe vedere al via anche interisti doc come Costantino Rocca e Nicola Berti (tra i tifosi del Biscione ricordiamo anche Francesco Molinari). In ogni gara del Challenge è prevista anche una lotteria benefica i cui fondi andranno a favore di Associazioni Onlus che verranno scelte di volta in volta.
Le gare saranno ovviamente aperte a tutti i giocatori, sempre all’insegna dello “spirit of the game” che va ben oltre ogni bandiera calcistica.

Per altre informazioni, a breve sarà disponibile anche il nuovo sito internet www.agngolfistinerazzurri.com

@Riproduzione riservata