Un progetto innovativo il cui obiettivo è quello di coordinare gli sforzi dei circoli aderenti per supportare la crescita e lo sviluppo del golf nella regione. I circoli promotori sono Golf Croara, Golf del Ducato, Golf Club Le Fonti, Modena Golf & Country Club, Salsomaggiore e San Valentino. Tessera FIG e tante iniziative tra cui un vero e proprio campionato di golf al quale potranno partecipare gratuitamente tutti i giocatori titolari di una membership di Golf Emilia e, ovviamente, i soci dei sei circoli promotori. L’organizzazione di Emilia Players Championship, questo il nome del torneo, sarà affidata alla società Underpar.

Dalla collaborazione tra sei circoli della regione Emilia Romagna è nata Golf Emilia, una società che ha dato il via ad un progetto innovativo che si pone l’obiettivo di coordinare gli sforzi dei circoli aderenti per supportare la crescita e lo sviluppo del golf nella regione. I circoli promotori di Golf Emilia sono Golf Croara, Golf del Ducato, Golf Club Le Fonti, Modena Golf & Country Club, Salsomaggiore e San Valentino

L’emergenza Covid ha messo sotto pressione anche i circoli della nostra regione – dice Alessandro Carrara, Professionista PGA e Club Manager del Golf del Ducato –. Come spesso accade, le situazioni di difficoltà innescano percorsi virtuosi che nel nostro caso hanno consentito di consolidare i rapporti tra alcuni dei principali attori della regione e stimolare idee da sviluppare in forma congiunta. Da queste idee è nata Golf Emilia”. 
Il nuovo progetto ruoterà attorno ad una newco della quale alcuni dei circoli promotori saranno soci e gli altri saranno legati da un forte rapporto di collaborazione. “Golf Emilia debutterà con i sei circoli promotori che hanno trovato la sintesi giusta per partire, ma stiamo già lavorando per coinvolgere nel progetto altri operatori” – prosegue Carrara, che di Golf Emilia ha assunto il ruolo di amministratore unico –. Il progetto ha l’obiettivo di portare benefici a tutto il sistema golf della regione Emilia Romagna, pertanto sarà fondamentale la partecipazione anche di altri circoli, inclusi campi pratica e promozionali con i quali è già in corso un approfondito dialogo nel comune interesse di chi aderirà; proprio questi ultimi non dovranno quindi vedere l’arrivo di Golf Emilia come una minaccia, ma come un’opportunità”
Golf Emilia proporrà tre diverse forme di membership, caratterizzate da un diverso livello di servizi. I giocatori soci dei circoli promotori godranno automaticamente di una serie di vantaggi e con un’adesione attiva potranno sfruttare appieno i benefici della membership, al pari dei giocatori soci di campi pratica e promozionali che con la membership Golf Emilia vedranno aumentare sensibilmente le proprie opportunità di gioco all’interno della regione. Golf Emilia offrirà anche soluzioni con inclusa le tessera Fig per i giocatori itineranti che vivono il golf con la sacca sempre in auto. 
È importante che ogni giocatore sia consapevole che tramite l’adesione a Golf Emilia sosterrà attivamente anche lo sviluppo del golf sul proprio territorio – sottolinea Carrara –. La nostra missione sarà quella di investire le risorse raccolte per sostenere e promuovere il sistema golf della regione; porteremo all’estero i nostri circoli e le opportunità che il territorio offre con l’obiettivo di intercettare nuovi flussi di giocatori: la nostra regione offre numerosi spunti di interesse che abbinati al golf possono rappresentare un interessante propulsore”. 
Le attività di Golf Emilia saranno in costante evoluzione ed i giocatori potranno seguire tutti gli aggiornamenti, nonché sottoscrivere una delle tre membership, sul nuovo sito dedicato www.golfemilia.it che sarà ufficialmente a pieno regime il prossimo 7 gennaio. 
Una delle prime iniziative che saranno attivate fin da subito è un vero e proprio campionato di golf al quale potranno partecipare gratuitamente tutti i giocatori titolari di una membership Golf Emilia e ovviamente i soci dei sei circoli promotori. Si chiamerà Emilia Players Championshipe nel 2021 prevederà oltre 40 giornate di gara suddivise sui sei campi dei circoli Golf Emilia e con una tariffa di gioco esclusiva per i members del campionato Emilia Players; nella primavera 2022 si giocherà la fase finale che coinvolgerà fino a 350 giocatori per eleggere i cinque campioni di categoria ai quali verrà riservata l’esclusiva opportunità di calcare i fairway di uno dei percorsi più esclusivi d’Europa: il Real Club di Valderrama.
La gestione operativa del campionato Emilia Players Championship sarà affidata alla società Underpar, uno degli organizzatori di eventi più attivi negli ultimi anni, titolare del progetto UP Tour Series, licenziataria italiana del World Corporate Golf Challenge e partner di riferimento di alcune importanti Associazioni di golfisti come AIBG (Associazione Italiana Bancari Golfisti) e AGIRE (Associazione Golf Italiana Real Estate). 

Per informazioni:
Email: info@golfemilia.it
Tel: 380.5877374 

@Riproduzione riservata