Il World Corporate Golf Challenge ha chiuso la prima fase ed ora si aspetta di conoscere la sede e la data della finale italiana (causa Covid è stata annullata la trasferta al PGA Catalunya Golf Resort). Confermata la finale Mondiale a Cascais.

Esaurite le tre semifinali (si è giocato all’Ambrosiano, Le Fonti e Olgiata), il World Corporate Golf Challenge (WCGC), il più importante torneo di golf amatoriale al mondo riservato a rappresentative aziendali, va in pausa invernale, in attesa anche di vedere come si evolverà l’emergenza sanitaria legata al Coronavirus. E a proposito di Covid, di sicuro c’è che la finale italiana del torneo, “Il National Final Italy 2020”, che si sarebbe dovuta disputare dal 2 al 4 marzo 2021 sullo Stadium Course del prestigioso PGA Catalunya Golf Resort, cambierà sede.
“Al momento non ci sono le garanzie che la finale si possa disputare in Spagna – spiega Cristiano Carraroli, organizzatore dell’evento – quindi, per non trovarci impreparati, anche perché sotto l’aspetto organizzativo c’è molto da fare, si è deciso di trovare un’altra sistemazione puntando su l’Italia. Abbiamo già contattato alcuni Resort golfistici che vanno per la maggiore e speriamo di potere rendere pubblica la nostra scelta entro breve tempo. Per quanto riguarda Catalunya, invece, speriamo di potere recuperare questa sede per la finale del torneo 2021”.

In attesa di conosce la data e la sede della finale italiana 2020, è invece confermato che l’ultimo atto del WCGC mondiale si disputerà sempre a Cascais. Al momento la data resta quella di giugno 2021, ma se per quel periodo la situazione Covid fosse ancora incerta, gli organizzatori sono già pronti per uno slittamento a novembre 2021.
Tornando all’ultima fase di qualificazione con accesso alla finale italiana, dopo 22 gare (si è iniziato il 22 giugno a Castelconturbia) le tre semifinali hanno emesso i loro verdetti che vi invitiamo a leggere cliccando qui sotto

Foglio premiati Ambrosiano
Foglio premiati Le Fonti
Foglio premiati Olgiata

La splendida partenza della buca 1 del Golf Olgiata di Roma

Per la cronaca, l’ultima squadra a vincere la classifica Lordo della Forma Pro-Am, gara disputata a l’Olgiata di Roma, è stato il team +energia composto da Fabio Lepri, Luca Ferrini, Ettore Vannini e Piero Borghi, mentre la prima squadra del Netto è stata la DE.CA Costruzioni con Nicola Paolino, De Angelis Fabrizio, Andrea Perotto e Roberto Quattrone.

TUTTO QUELLO CHE CÈ DA SAPERE SUL WCGC 2020