Promessa fatta, promessa mantenuta. Roberto Bianchi di garedigolf.it, organizzatore di un affermato circuito che porterà i migliori giocatori a disputare la finale del #GDG Challenge 2020, in programma il 28 ottobre al Castello di Tolcinasco, ha inserito due nuovi appuntamenti nel calendario Olio Dante Golf Cup di agosto. Due appuntamenti estivi che accontentano sia i giocatori che vogliono andare al mare, sia quelli che preferiscono la montagna: domenica 9 agosto si giocherà ad Albarella Golf Links e venerdì 21 agosto al Golf del Cervino

I meravigliosi daini che si possono ammirare sui fairway di Albarella

Il primo appuntamento è sull’Isola privata di Albarella, nella laguna a sud di Venezia, nel cuore del Parco Naturale del Po. Il percorso è conosciuto come il campo nato dal mare, con 18 buche a ridosso della spiaggia nello stile classico dei links scozzesi. Un percorso immerso nel paesaggio meraviglioso della laguna veneta tra numerose specie di animali selvatici, tra cui meravigliosi daini indiscussi abitanti dei verdi fairway. Il contatto con la natura, gli animali liberi, la tranquillità e il silenzio sono gli elementi essenziali per un soggiorno di pace e relax in questo angolo d’Italia. 
Il secondo è invece al Cervinia, nel paradiso dello sci estivo, della Mountainbike, delle escursioni e dell’alpinismo. Lo scenario mozzafiato del Golf Cervino con i suoi 2050 metri di altitudine è uno dei percorsi più alti in Europa. Il campo, situato in un contesto naturalistico unico, offre al giocatore un panorama spettacolare al cospetto dell’immagine abbagliante della “Gran Becca”, che riempie gli occhi e il cuore.

Suggestiva immagine del Golf Cervinia

Se Alberella e Cervino sono gli unici due appuntamenti di agosto, in settembre l’Olio Dante Golf Cup propone altre quattro gare: il 12 a Cherasco, il 13 a Chervò, il 19 a Gardagolf e il 26 ai Laghi.

@Riproduzione riservata