La nona tappa del circuito ideato dall’artista-golfista Piccaia,  in programma domenica 13 ottobre.

Dopo le tappe di Franciacorta, Alpino di Stresa, Continental Verbania, Golf dei Laghi, Panorama di Varese, Tolcinasco, Robinie e Arona, domenica 13 ottobre il circuito Piccaia Golf Cup 2019 fa tappa al Molinetto Country Club.
Il circuito, ideato dall’artista golfista Giorgio Piccaia (pittore e ceramista di Agrate Conturbia), da otto anni unisce sport e arte e non a caso i premi in palio sono ceramiche uniche realizzate dal poliedrico artista.
Attualmente Piccaia espone un grande trittico a l’Arsenale Novissimo (10 maggio/24 novembre) di Venezia in occasione della Biennale d’Arte. Il titolo della mostra, curata dal critico Luca Beatrice, è “Pei’s world” (galleria Ma-EC). Il 27 settembre, sempre a Venezia nel bellissimo parco dello Spazio Thetis-hub dell’arte contemporanea, è stato anche insediato un lavoro “site specific” di Piccaia, dal titolo “Logos”. L’artista ha inoltre curato durante la fiera Wopart, che si è tenuta a Lugano (19/22 settembre), una mostra collaterale dal titolo “All’origine della carta 5 papiri del Museo Egizio di Firenze”.

Le “formelle” in palio nelle tappe del Circuito Piccaia Golf Cup 2019

I golfisti amanti dell’arte potranno ammirare le opere di Piccaia anche in occasione della gara in programma al Molinetto, dove si giocherà con la formula Stableford a due categorie (premi per il primo e secondo di categoria, primo lordo, primo lady, primo senior e primo architetti by Gibidi). In palio anche due Nearest to the pin (quello femminile è offerto dall’Hotel Ascona di Ascona in Svizzera; quello maschile dall’Hotel Dune di Lido di Camaiore in provincia di Lucca). Come in tutte le tappe del circuito, in caso di “hole in one” il fortunato giocatore si aggiudicherà un’incisione dell’artista Piccaia realizzata nell’Atelier du Safranier, durante il soggiorno invernale ospite del Comune di Antibes.
Main sponsor delle undici gare del “Piccaia Golf Cup”, che ha il patrocinio di Varese Sport Commission della Camera di Commercio di Varese, sono GiBiDi, azienda di automazione per cancelli di Vittorio Ballerio e Mediolanum Private Banking (con i promotori Ivano Talassi e Fosco Marongiu), altri sponsor tecnici sono l’azienda vitivinicola Dario Ceste, Rocca Vini, l’antica Cereria Mosca, MA-EC  di Milano prima galleria cinese d’arte contemporanea in Italia e la fiera Wopart. Media partner Ilgolfonline.it e Artslife.com.

 

@Riproduzione riservata