Ultimo appuntamento per terza edizione della Cooking Challenge Cup, il circuito di golf più divertente e goloso dell’anno, che porta sul terreno di gioco il binomio tra sport e alta cucina. Un torneo diviso in sei giornate in alcuni fra i più rinomati circoli golfistici di Piemonte e Liguria, che hanno ospitato come ogni anno non solo il torneo, ma anche una divertente sfida di cucina.
L’ultimo appuntamento della Cooking Challenge Cup 2019 è fissato per sabato 5 ottobre al Golf Club Cherasco e sarà dedicato al tartufo. Gli chef coinvolti (Antonio Chiodi Latini, del ristorante vegetale integrale Chiodi Latini New Food e lo chef del Golf Club Cherasco) si cimenteranno in una sfida speciale, cucinando un piatto a base dei tartufi selezionati da Claudio Trinchero, “trifolao” dell’azienda Trinchero e Boggio Tartufi.
Con questa gara si conclude dunque un’altra stagione di successo di questo particolarissimo evento di golf, che continua ad appassionare il pubblico. La Cooking Challenge Cup, infatti, non è soltanto un torneo per appassionati sportivi, ma è anche un momento per conoscere le eccellenze del territorio attraverso l’alta cucina.
Oltre alle gare con formula Stableford, durante le giornate della Cooking Challenge Cup verrà organizzata una sfida nella sfida, che vedrà battersi sul green, al termine del torneo di golf, lo chef del circolo golfistico che ospiterà la gara e il punto di riferimento della cucina Green torinese, lo chef Chiodi Latini del ristorante torinese Chiodi Latini New Food.

Per informazioni e prenotazioni:
Ilaria Barison (ilaria@kilimcommunication.it)

Fonte Ufficio Stampa Valentina Dirindin (valentinadirindin@yahoo.it)

 

@Riproduzione riservata