Ancora un successo azzurro grazie al modenese che si è imposto nel Katameya Dunes Open. Sul podio anche Di Nitto e Macario (terzi).

Dopo Lorenzo Scalise, vincitore del “New Giza Open”, l’Albo d’Oro dell’Alps Tour si arricchisce di un altro nome italiano, quello di Luca Cianchetti che si è imposto con 210 colpi (67, 70, 73: -6) nel Katameya Dunes Open. Nella gara disputata sul percorso del Lakes Course (par 72) a Il Cairo (Egitto), Cianchetti ha superato di misura l’inglese Andrew Scrimshaw (211; -5).
Da segnalare che il Katameya Dunes Open ha visto l’Italia grande protagonista grazie anche al terzo posto di Enrico Di Nitto e Federico Maccario (212, -4), il settimo di Lorenzo Scalise (214, -2) e il decimo di Edoardo Raffaele Lipparelli (215, -1).
Luca Cianchetti, nato a Modena il 22 settembre 1995 e tesserato per il Modena G&CC, ha ricevuto un assegno di 5.800 euro.

RISULTATI

 

 

@Riproduzione riservata