Una questione di millesimi (9,9231 punti per lo statunitense e 9,9223 per l’avversario), proprio come succede in tante discipline, ha permesso a Dustin Johnson di ritornate al vertice del World Ranking dove ha scavalcato l’inglese Justin Rose. Tutto è successo a tavolino, visto che i due sono rimasti a riposo nell’Honda Classic giocato in California e vinto da Keith Mitchell. Brooks Koepka, invece, ha giocato e il suo secondo posto lo ha fatto ritornare al terzo posto della classifica mondiale, davanti a Justin Thomas nuovamente quarto. Francesco Molinari (p. 5,60) è rimasto al decimo posto, Tiger Woods (p. 5,18) al dodicesimo, mentre il secondo italiano in graduatoria è Andrea Pavan, 106° con 1,32 punti.

GUARDA LA CLASSIFICA

 

@Riproduzione riservata