Il nuovo anno si apre con gli appuntamenti fissati al Golf Nazionale (34 ragazzi dall’1 al 6 gennaio) e all’Is Molas Golf Club (28 ragazze dal 2 al 7 gennaio).

Per il golf italiano il 2019 si apre con i raduni delle squadre nazionali maschile e femminile, in programma rispettivamente al Golf Nazionale e all’Is Molas Golf Club. I ragazzi convocati per il raduno di Sutri (1-6 gennaio) sono: Jacopo Albertoni, Alessio Battista, Riccardo Bregoli, Lorenzo Bruzzone, Massimiliano Campigli, Filippo Celli, Simone Armando Colozza, Matteo Cristoni, Giovanni De Benedetto, Pier Francesco De Col, Gregorio De Leo, Dylan De Prosperis. Lucas Nicolas Fallotico, Pietro Guido Fenoglio, Marco Florioli, Nicola Fontana, Giacomo Fortini, Sebastiano Frau, Alessandro Gambetti, Carlo Edoardo Lasi, Kevin Latchayya, Riccardo Leo, Luigi Federico Magni, Gianmarco Manfredi, Edoardo Manuzzi, Giovanni Manzoni, Luca Memeo, Flavio Michetti, Matteo Santopadre, Giancarlo Sari, Flavio Tamburrini, Riccardo Tosi, Mattia D’Errico e Julien Paltrinieri. Lo staff tecnico che seguirà i 34 giocatori è composto da Alberto Binaghi, Giovanni Gaudioso, Alessandro Bandini, Giorgio Grillo, Giovanni Magni, Marco Soffietti, Alain Vergari, Filippo Maria Quattrini, Massimo Messina e Cristiano Cambi.
La compagine femminile si raduna in Sardegna un giorno dopo (2-7 gennaio) e le 28 ragazze convocate sono: Letizia Bagnoli, Clara Manzalini, Virginia Elena Carta, Carlotta Ricolfi, Anna Zanusso, Alessia Nobilio, Caterina Don, Emilie Alba Paltrinieri, Virginia Bossi, Benedetta Moresco, Maria Vittoria Corbi, Carolina Melgrati, Charlotte Cattaneo, Angelica Lorenzani Borsari, Alice Gatti, Giulia Cardone, Matilde Maria Troiani, Francesca Fiorellini, Ginevra Maria Zavagli Ricciardelli, Chiara Mellina Gottardo, Diletta Facchini, Matilde Innocenti Angelini, Lucrezia Rossettin, Andreina Pupa D’Angelo, Giulia Bellini, Beatrice Galli, Carolina Fallotico e Rebecca Galasso. Lo staff tecnico è composto da Roberto Zappa, Stefano Soffietti, Enrico Trentin, Luigi Zappa, Alex Senoner, Roberto Recchione, Luciano Bonici (fisioterapista), Sergio Manenti (preparatore atletico), Erika Lemme (medico di squadra) e Alessandra Averna (mental coach).

@Riproduzione riservata