Dopo diciotto buche il sudafricano (-7) è al comando del “Tshwane Open”. Bertasio primo degli italiani (39° a -2).

A Waterkloof, sul percorso del Pretoria Golf Club (par 71), è iniziato il Tshwane Open, terza delle quattro gare dell’European Tour in calendario in  Sudafrica e organizzato in collaborazione con il Sunshine Tour. Dopo le prime diciotto buche al comando con 64 colpi (-7) c’è il sudafricano Louis De Jager. Tra gli italiani Nino Bertasio occupa il 39° posto con 69 colpi (-2), Lorenzo Gagli è 97° con 72 (+1) e Andrea Pavan solo 120° con 73 (+1).
De Jager precede di misura il connazionale Thomas Aiken, lo statunitense Julian Suri e il cileno Felipe Aguilar, secondi con 65 (-6); a due colpi dal leader ci sono i sudafricani Shaun Norris e Combrinck Smit.
Il giro degli italiani – Bertasio è partito dalla buca 10 e ha realizzato due birdie nelle prime nove buche e un birdie e un bogey nelle seconde. Stessa buca di partenza per Pavan che ha firmato uno score con quattro birdie e sei bogey. Gagli, infine, ha realizzato tre bogey e due birdie.
Il montepremi del torneo è di 1.050.000 euro.

CLASSIFICA

@Riproduzione riservata