Successi per Franco Ravasio- Anna Clara Falgari (Lordo) e Patrizio Comi-Luigi Finco (Netto). Prossimo appuntamento il 16 aprile a Bogliaco.

Terzo appuntamento, terza conferma. “Golf Friends Tour 2024” è un appuntamento che piace e oggi più che mai provoca una domanda che sorge spontanea: meglio le gare di circolo o quelle infrasettimanali su campi diversi? Il dibattito è aperto, anche se le statistiche dicono che molti giocatori amano fare entrambe le cose. Soprattutto come nel caso dei circuiti di metà settimana che, se ben organizzati, hanno un loro perché.    
Golf Friends Tour ne è un esempio e mai come quest’anno la conferma arriva dal numero dei partecipanti: 52 nella prima tappa del 3 gennaio al Garda Hotel Golf San Vigilio; 92 nella seconda gara al Golf Paradiso del Garda; 84 all’appuntamento di marzo andato in scena sullo stupendo percorso del Golf Bergamo l’Albenza. 
Chiaro, la bellezza dei campi selezionati incide molto sul numero delle presenze, ma in questo caso subentra un secondo e importante aspetto, quello organizzativo: se le cose si fanno bene, i risultati non tardano ad arrivare, come appunto nel caso del “Friends Tour”, un circuito di amici nato dalla voglia di giocare e stare insieme inseguendo anche il sogno di una finale da giocare a fine anno in Spagna.
Dopo due Louisiane, questa volta a l’Albenza si è disputata la prima 4 palle del torneo organizzato da Fulvio Paris e che ha visto il successo nel Lordo della coppia Franco Ravasio- Anna Clara Falgari, mentre Patrizio Comi e Luigi Finco si sono imposti nel Netto con 43 punti, gli stessi di Matteo Redolfi e Giovanni Mingotti che si sono però dovuti accontentare del secondo posto. Per quando riguarda i premi speciali, nel doppio misto successo a sorpresa di Maurizio Orlandi e Brunella Ruzic che hanno firmato uno score di 42 punti; il dolce di giornata (Pasticceria Bonati), invece, è stato vinto da Matteo Redolfi che ha realizzato il Nearest to the pin maschile, mentre quello femminile non è stato assegnato.
Nella categoria Amici, infine, i premi sono andati ad Aldo Maffeis-Guido Natale Sana (Lordo), Lino Crippa-Roberto Vanotti (primo Netto) e Attilio Previtali-Corrado Centurelli (secondo Netto).
Dopo tre gare, al comando delle classifiche Ranking individuale ci sono Alessandro Ghilardi Senior nel Lordo, Marco Marchesi in Prima Categoria, Giovanni Mingotti e Matteo Redolfi appaiati in Seconda e Rosanna Ippolito nelle Lady.
Prossimo appuntamento martedì 16 aprile a Bogliaco.

Per informazioni CLICCA QUI

TUTTI I PREMIATI